Assegnazione Palestra scolastica e Centro culturale per usi sportivi

Associazioni, Federazioni e privati hanno tempo DAL 15 GIUGNO 2017 al 30 LUGLIO  2017 per richiedere la concessione della palestra scolastica o del centro culturale per usi sportivi. 

- A norma dell' art. 14 del vigente Regolamento sulle forme di gestione e utilizzo degli impianti sportivi (approvato con delibera C.C. 41 del 31 ottobre 2014):

1. L’utilizzo degli impianti sportivi da parte di cittadini singoli o aggregati, di associazioni e di società sportive, nonché di associazioni con altra finalizzazione sociale compatibile con le caratteristiche d’uso degli impianti è consentito o mediante il pagamento di una tariffa per il singolo o mediante concessioni in uso per le forme aggregative riferite a spazi disponibili, organizzate sulla base di una programmazione complessiva di ogni struttura.

2. Per l’utilizzo continuativo – intendendo con questo l’uso settimanale per un periodo minimo di mesi due – da parte di forme aggregative, gli interessati devono presentare apposita domanda dal 15 giugno al 30 luglio di ciascun anno. L’Amministrazione ricorda tale termine con un avviso pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente.

3. Le domande pervenute saranno valutate per l’assegnazione e la stesura della programmazione complessiva tenendo conto dei seguenti criteri:

a) positività dell’esperienze pregresse;
b) radicamento sul territorio del soggetto richiedente;
c) istanza di concessione per l’intera stagione sportiva;
d) organizzazione di attività a favore dei diversamente abili;
e) anzianità di iscrizioni al Coni o altra federazione sportiva nazionale;
f) vittorie conseguite dai soggetti richiedenti in manifestazioni, gare di rilevanza nazionale;

- A norma dell' art. 19 del sopraccitato Regolamento:

1. Per l'uso degli impianti sportivi comunali è dovuto, da parte degli utenti, il pagamento di apposite tariffe, determinate e aggiornate annualmente dalla Giunta comunale nell'ambito della definizione dei costi dei servizi pubblici comunali a domanda individuale.

2. Le tariffe devono essere corrisposte anticipatamente rispetto alla fruizione dell’impianto. 

- Con Delibera di Giunta n. 04 del 11 febbraio 2017 sono state determinate le tariffe per l'anno 2017 così come seguono:

TARIFFA FISSA MENSILE DI € 10 + TARIFFA VARIABILE DI € 1 PER OGNI ORA EFFETTUATA IN BASE ALLA DICHIARAZIONE RESA NELLA DOMANDA DI CONCESSIONE IN USO.
se richiesto l'utilizzo del riscaldamento
PAGAMENTO CONTRIBUTO FISSO DI € 8 ALL'ORA PER UN MINIMO DI 2 ORE DI ATTIVAZIONE.

Gli assegnatari dovranno:
- provvedere direttamente alla pulizia dei locali;
- utilizzare l'impianto per le attività previste e nel periodo e negli orari concessi ;
- vigilare per la tutela delle attrezzature e di tutti i beni di proprietà del Comune di Gragnano Trebbiense ed eventualmente segnalare ogni evento relativo a danni agli arredi, alle attrezzature ed all'impianto stesso;
- risarcire il Comune di Gragnano Trebbiense per gli eventuali danni arrecati al patrimonio in seguito all'uso dell'impianto concesso;
- tenere sollevato il Comune di Gragnano Trebbiense da qualsiasi responsabilità per danni a persone e a cose derivanti dall'uso degli impianti concessi;
- impegnarsi al pagamento delle somme definite quali quote per l'uso delle sale;
- provvedere direttamente all'assicurazione dei partecipanti

Il modulo va presentato direttamente all'Ufficio Protocollo o inviato via mail all'indirizzo segreteria@comune.gragnanotrebbiense.pc.it, accompagnato da copia di documento d'identità valido. 
12

Comune di Gragnano Tr.: Via Roma 121 - 29010 Gragnano Tr. - PC - Tel. 0523.788444 Fax 0523.788354 - PIVA 00230280331
Posta elettronica certificata: protocollo@pec.comune.gragnanotrebbiense.pc.it
Valid HTML 4.01 Transitional
CSS Valido!